Hoepli Tech Teachers

0,0069,00

Hoepli Tech Teachers è il corso organizzato da Hoepli e WeSchool per introdurre metodologie didattiche innovative e presentare strumenti specifici per l’insegnamento di materie d’indirizzo tecnico.

È possibile accedere al corso gratuitamente selezionando SENZA ATTESTATO; per richiedere l’attestato riconosciuto dal MIUR di certificazione delle competenze acquisite selezionate l’opzione “CON ATTESTATO”.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

OBIETTIVI

Questo corso vi permetterà di:

  • Acquisire competenze nell’uso delle principali metodologie didattiche innovative;
  • Conoscere alcuni strumenti (come TinkerCAD, Arduino e Fusion 360, i robot programmabili) da utilizzare in classe, per coinvolgere maggiormente i tuoi studenti studenti e rivoluzionare le tue lezioni;
  • Acquisire competenze metodologiche relative all’introduzione di progettazione ad oggetti, robotica, stampa e modellazione 3D nelle proprie classi;
  • Condividere buone pratiche didattiche e interagire con i colleghi di tutt’Italia, per mettere in comune esperienze e conoscenze e confrontarti con loro sulle tematiche presentate.

DURATA

Il corso sarà attivo dal 12 febbraio al 30 aprile 2020. La partecipazione al corso richiederà un impegno di 25 ore e tutti i contenuti del corso (compreso il test finale) potranno essere fruiti quando si vorrà, da qualsiasi dispositivo connesso. Se lo volete, potete richiedere una certificazione (a pagamento) delle 25 ore di formazione svolte; trovate maggiori informazioni qui sotto, nella sezione CERTIFICAZIONE.

RELATORI

Relatore del corso è Paolo Aliverti, fondatore di FabLab Milano, Frankenstein Garage e di fabb srl; si interessa di digital fabrication, elettronica e informatica, Arduino e stampa 3D sul sito ZeppelinMaker. È autore di diversi manuali fra cui: “Riparare (quasi) ogni cosa”, “Il manuale di Arduino”, “Il manuale del Maker” e “Stampa 3D. Stazione futuro”.

PROGRAMMA

Il corso è suddiviso in cinque moduli, ciascuno dei quali contiene un’introduzione metodologica e dei video tutorial pratici per replicare l’esperienza in classe con i propri studenti. In ogni modulo è presente anche una Guida del Docente e alcuni tutorial per rispondere alle domande e ai dubbi più frequenti. Il programma è così articolato:

  • Modulo 1 – Come utilizzare Arduino in classe: in questo primo modulo viene presentato Arduino, una scheda elettronica usata per prototipare e realizzare circuiti e macchine in modo rapido. Seguendo i video tutorial e le indicazioni di Paolo Aliverti potrai realizzare in classe una serie di progetti con Arduino, come un termostato, un interruttore crepuscolare, un dado elettronico, fino a sviluppare una vera e propria app con programmi come Blynk o App inventor! [4 marzo]
  • Modulo 2 – Modellazione 3D: da TinkerCAD al problem-solving: il secondo modulo introduce alla modellazione 3D di semplici oggetti per stimolare le competenze di problem solving degli studenti.. In questo modulo vedremo come progettare le diverse fasi dell’attività, partendo dalla prototipazione con carta, colla e forbici fino al disegno con TinkerCAD, di cui verranno illustrate le funzionalità fondamentali. [11 marzo]
  • Modulo 3 – Scopri come progettare un robot con i tuoi studenti: il terzo modulo è un’introduzione alla progettazione, costruzione e programmazione di un robot in classe. In questo modulo Paolo Aliverti, dopo aver presentato le diverse tipologie di robot esistenti e la relazione tra robotica e intelligenza artificiale, spiega come organizzare un’attività didattica in classe con un semplice robot programmabile, illustrando tutti i collegamenti con le altre discipline e strumenti (dalla meccanica ad Arduino). [18 marzo]
  • Modulo 4 – Prototipazione di circuiti elettronici: il quarto modulo introduce alla progettazione elettronica, con l’obiettivo di realizzare semplici circuiti elettronici tramite una breadboard. Paolo Aliverti spiega qui come impostare in classe un percorso per introdurre in classe i concetti fondamentali dell’elettronica attraverso attività di tipo pratico e con il supporto di due app dedicate come Fritzing e TinkerCAD circuits. [25 marzo]
  • Modulo 5 – La stampa 3D: il quinto modulo si concentra sulla progettazione meccanica con l’obiettivo di realizzare semplici componenti meccaniche, anche da stampare in 3D. Paolo Aliverti, dopo aver fornito una panoramica generale sui modelli di stampanti 3D disponibili, spiega come impostare un percorso di progettazione per la stampa 3D, attraverso l’utilizzo di software come TinkerCAD e Fusion 360. Vengono poi forniti alcuni esempi pratici, focalizzando  le competenze, le tecnologie e i materiali necessari allo svolgimento dell’attività. [1 aprile]

DESTINATARI

Questo corso è rivolto a tutti i docenti degli Istituti Tecnici Superiori, insegnanti materie d’indirizzo, quali elettronica, elettrotecnica, automazione, informatica e meccanica.

MODALITÀ DI FRUIZIONE

Tutto il corso è online e sarà fruibile nelle tempistiche e nelle modalità che preferite, anche da tablet e smartphone. Non ci sono date fisse per l’accesso alle lezioni o lo svolgimento delle attività del corso.

I materiali dei singoli moduli verranno pubblicati nella community dedicata, all’interno della piattaforma WeSchool, con cadenza settimanale, a partire dal 4 marzo. Nella community sarà possibile scambiare materiali, opinioni ed esperienze con i colleghi.

Al termine del percorso verrà proposto un test finale (ripetibile più volte) facoltativo di verifica dei contenuti e delle competenze acquisite. Sarà possibile svolgere il test finale entro il 30 aprile.

CERTIFICAZIONE

L’attestato è emesso da WeSchool, ente di formazione riconosciuto dal MIUR e certifica 25 ore di formazione. Per richiedere l’attestato dovrete selezionare la variante ATTESTATO in fase di acquisto del corso. Potrete effettuare il pagamento con Carta di Credito, Carta del Docente o Bonifico Bancario. 

Tutti gli attestati verranno inviati via email in formato PDF. 

Se siete docenti di ruolo potrete richiedere di ricevere l’attestato anche sulla piattaforma SOFIA. Per farlo, una volta completato l’acquisto, dovrete iscrivervi al corso anche sulla piattaforma SOFIA. Le iscrizioni al corso sulla piattaforma SOFIA saranno attive dal 12 febbraio al 30 aprile 2020. Il codice dell’iniziativa formativa sulla piattaforma SOFIA è 41369, mentre il codice dell’edizione è 60682.

Per iscrivervi al corso sulla piattaforma SOFIA potete seguire questo tutorial.

Il superamento con voto sufficiente del test finale è una condizione necessaria per il rilascio dell’attestato. Non è previsto il rilascio di altri attestati di partecipazione gratuiti.

CONTATTI

Per qualsiasi informazione scrivi a support@weschool.com

ESEMPIO DI LEZIONE