Milano, 13 settembre 2018 – È ufficiale: l’Executive MBA Ticinensis, che ha scelto WeSchool come piattaforma di apprendimento, sarà anche il primo MBA in Italia “aumentato da intelligenza artificiale”. L’annuncio oggi a Milano durante la conferenza stampa di presentazione con Alessandro La Volpe (VP di IBM Italia), Fabio Rugge (Rettore dell’Università di Pavia), Victor Massiah (CEO di UBI Banca) e Stefano Denicolai (Direttore dell’EMBA).

Oltre alla tradizionale faculty di Prof homo sapiens sapiens… ci sarà un Learning Assistant che supporterà i partecipanti con un’esperienza di didattica personalizzata

Gli studenti dell’MBA – manager e senior provenienti da svariati settori – potranno quindi usufruire in qualsiasi momento del supporto di un assistente digitale in grado di rispondere alle loro domande.

Tutto questo direttamente su WeSchool grazie alla tecnologia di IBM Watson, un sistema di intelligenza artificiale basato su machine learning e cognitive computing che interpreta e contestualizza le domande espresse in linguaggio naturale e fornisce risposte pertinenti.

Comments are closed.